Numero di vista: 16405

br

Forse la voce più tutta particolare in musica reggae internazionale, William ‘i Tappetini di Coniglietto’ Clark è in gran parte responsabile di creare il suono di Terzo mondo irrefutabile. Conosciuto e amato dappertutto semplicemente come 'Tappetini', la sua intelligenza e senso dell'umorismo disarmante lo proteggono come un poeta lirico vero sia su sia dallo stadio. Ma non sia truffato da quello che balla il jive. 'I tappetini' hanno un senso profondo di spiritualità che forma la premessa di tutte le sue interazioni – la sua autenticità non è un'affettazione.

Originariamente da Manchester, Giamaica, i Tappetini lavorarono con alcune piccole bande di Kingston prima di migrazione a Nuova York tardi il 1968. Rapidamente si è stabilito come un cantante forte, pieno di sentimento. Tra quattro mesi entro arrivo, ebbe un calessino di Brooklyn che durò un anno finché si collegò con la Banda di Cerchio Interna famosa da 1970-1972, come il loro primo cantante. A quel tempo ha rilasciato due singoli, un primo di copertura degli anni 70 di una canzone di Bobby Womack, “Tormenti la Hippy” e “Caroline Carina” nel 1972.

Nel 1976, il Terzo mondo andò nel loro primo giro degli Stati Uniti e giocarono a un club nel Villaggio chiamato Il Risultato finanziario. I tappetini sono andati per sentirli giocare. Al calessino ha incontrato il membro di fondazione di Terzo mondo Cat Coore, (anche l'ex membro di Cerchio Interno), chi gli ha dato il benvenuto nella banda. I due hanno sviluppato un rispetto reciproco e un rapporto feriale che doveva sopportarli in buon posto negli anni successivi siccome il Terzo mondo ha regnato sulla scena reggae internazionale.

Durante la carriera d'esecuzione di tappetini, stava sempre rassicurando per vedere e sentire questo comunicatore onesto, sincero al timone di mostre dal vivo, propagando i messaggi senza tempo d'amore, unità e giustizia per tutti.

I tappetini hanno registrato due album d'assolo, “Parlando Con Lei” (i Record di Shanachie del 1995) e “i Tappetini di Coniglietto Su Anima” (i Record di Rurita del 2000). Il suo progetto attuale, dicono i Tappetini, è una raccolta di tutte le canzoni di Terzo mondo che ha scritto. Queste riregistrazioni prenderanno un approccio fresco ai suoi classici reggae senza tempo. Il CD è programmato per rilascio in primavera 2003 e i Tappetini viaggeranno con la sua banda in sostegno.

Tappetini di coniglietto in linea
Numero di vista: 16405

br

Forse la voce più tutta particolare in musica reggae internazionale, William ‘i Tappetini di Coniglietto’ Clark è in gran parte responsabile di creare il suono di Terzo mondo irrefutabile. Conosciuto e amato dappertutto semplicemente come 'Tappetini', la sua intelligenza e senso dell'umorismo disarmante lo proteggono come un poeta lirico vero sia su sia dallo stadio. Ma non sia truffato da quello che balla il jive. 'I tappetini' hanno un senso profondo di spiritualità che forma la premessa di tutte le sue interazioni – la sua autenticità non è un'affettazione.

Originariamente da Manchester, Giamaica, i Tappetini lavorarono con alcune piccole bande di Kingston prima di migrazione a Nuova York tardi il 1968. Rapidamente si è stabilito come un cantante forte, pieno di sentimento. Tra quattro mesi entro arrivo, ebbe un calessino di Brooklyn che durò un anno finché si collegò con la Banda di Cerchio Interna famosa da 1970-1972, come il loro primo cantante. A quel tempo ha rilasciato due singoli, un primo di copertura degli anni 70 di una canzone di Bobby Womack, “Tormenti la Hippy” e “Caroline Carina” nel 1972.

Nel 1976, il Terzo mondo andò nel loro primo giro degli Stati Uniti e giocarono a un club nel Villaggio chiamato Il Risultato finanziario. I tappetini sono andati per sentirli giocare. Al calessino ha incontrato il membro di fondazione di Terzo mondo Cat Coore, (anche l'ex membro di Cerchio Interno), chi gli ha dato il benvenuto nella banda. I due hanno sviluppato un rispetto reciproco e un rapporto feriale che doveva sopportarli in buon posto negli anni successivi siccome il Terzo mondo ha regnato sulla scena reggae internazionale.

Durante la carriera d'esecuzione di tappetini, stava sempre rassicurando per vedere e sentire questo comunicatore onesto, sincero al timone di mostre dal vivo, propagando i messaggi senza tempo d'amore, unità e giustizia per tutti.

I tappetini hanno registrato due album d'assolo, “Parlando Con Lei” (i Record di Shanachie del 1995) e “i Tappetini di Coniglietto Su Anima” (i Record di Rurita del 2000). Il suo progetto attuale, dicono i Tappetini, è una raccolta di tutte le canzoni di Terzo mondo che ha scritto. Queste riregistrazioni prenderanno un approccio fresco ai suoi classici reggae senza tempo. Il CD è programmato per rilascio in primavera 2003 e i Tappetini viaggeranno con la sua banda in sostegno.